Cavi breakout

> Assemblaggio Cavi

Cavi breakout

Il cavo breakout è composto da un insieme di bretelle ottiche (di 1.6 o 2 mm di diametro ciascuna) connettorizzate da entrambe le estremità, avvolte ad elica su di un elemento di tiro interno al cavo e contenute in una guaina esterna (LSZH o PVC).

Viene utilizzato principalmente nei raccordi interni a centrali telefoniche/data center per collegare tra loro apparati e/o ripartitori ottici e posato preferibilmente all’interno di canaline.

 

Caratteristiche:

  • Disponibili da 2 a 24 fibre ottiche
  • Il prodotto è disponibile con qualsiasi tipologia di connettore
  • Il prodotto è disponibile sia con fibra singolo modo (G.652D, G.657A2) che multimodo (OM2, OM3, OM4)
  • Il cavo breakout viene fornito con la certificazione contenente le risultanze delle prove ottiche eseguite
  • Il nostro laboratorio è attrezzato per svolgere test ottici, ambientali e meccanici,  al fine di verificare la rispondenza dei nostri prodotti alle normative internazionali (IEC) ed alle specificiche tecniche dei maggiori operatori nazionali.

Tab1_cavi breakout singolomodo
Disponibile in due versioni, entrambe rivestite con guaina in LSZH:

- Blu (RAL5015), è caratterizzato da fibre SM 9/125 con rivestimento tight;

- Giallo (RAL1018), è caratterizzato da fibre SM 9/125 con rivestimento semi-tight.



Tab 2_cavi breakout  multimodoDisponibile in due colorazioni, a seconda della tipologia di fibra interna:
- Arancio (RAL2004), per fibre MM 62,5/125 OM1 e 50/125 OM2 con rivestimento tight;

- Verde Acqua (6027), per fibre MM 50/125 OM3 con rivestimento tight.