Cavi minibreakout

> Assemblaggio Cavi

Cavi minibreakout

Il cavo Minibreakout è un prodotto innovativo recentemente immesso nel mercato, composto da un insieme di bretelle della dimensione di un pigtail (0.9 mm) al cui interno è presente il kevlar come elemento di tiro. Tale caratteristica rende il cavo più leggero e di dimensioni estremamente ridotte rispetto ad un classico cavo breakout.

Viene utilizzato sia nei cablaggi FTTH che in sostituzione di cavi breakout nei raccordi interni a centrali telefoniche/data center per collegare gli apparati attivi ai ripartitori ottici.

Caratteristiche:

  • Disponibile da 8-12-16-24-36 fibre
  • Diametro esterno ridotto del 50% rispetto ad un normale cavo breakout
  • Ottima resistenza dell’ancoraggio connettore-fibra
  • Disponibile con fibra singolo modo G.657A2 (altre fibre su richiesta)
  • Disponibile con qualsiasi tipologia di connettore
  • Il cavo minibreakout viene fornito con la certificazione contenente le risultanze delle prove ottiche eseguite
  • Il nostro laboratorio è attrezzato per svolgere test ottici, ambientali e meccanici,  al fine di verificare la rispondenza dei nostri prodotti alle normative internazionali (IEC) ed alle specificiche tecniche dei maggiori operatori nazionali.


Sono cavi connettorizzati da una sola estremità e servono per collegare la muffola che si trova sull’anello principale, all’armadio di permutazione stradale.

Fibernet ha proposto a Telecom Italia la versione rinforzata nella parte teminale degli sfiocchi, con bretelle da 2mm di diametro, data l’applicazione prevalentemente outdoor/stradale.

Sono cavi connettorizzati da entrambe le estremità e sono utilizzati nei raccordi ottici tra sale dati.

Nello specifico Fibernet ha proposto ai maggiori operatori l’utilizzo di tale cavo per collegare gli apparati ai permutatori ottici.